Equilibrio

"Una voce che è sgradevole per noi sarà un handicap per considerare una relazione"

In occasione del giorno della voce, il 16 aprile, ecco un estratto del libro "Vox confidential" di Christophe Haag (Michel Lafon). Brigitte Lahaie, l'ospite iconico di RMC, spiega come decifra la voce dei suoi ascoltatori e racconta che cosa può dirti la voce di un uomo su di lui.

"Certo, le parole pronunciate sono importanti, il minimo slittamento della lingua, la minima esitazione è preziosa, ma ciò che dà più significato alla mia analisi è la melodia della voce." Dal primo momento, lei mi dà Il tono non è sempre armonioso ma rivela sempre le emozioni del suo proprietario. In pochi secondi, mi metto in sintonia. La gioia rende la voce più elevata, la tristezza conferisce un suono più profondo, la rabbia dà spesso accenti spavaldi e la paura lo rende fugace, esitante. In pochi istanti capisco lo stato emotivo del mio interlocutore. Grazie alla mia voce, sono in grado di modificare quello dell'ascoltatore. A volte più calore per rassicurare, spesso più profondità per convincere, ma anche più dolcezza per mostrare quanto sono toccato dalla sofferenza trasmessa da questa voce sconosciuta. (...)

Così quando sento un ascoltatore, la sua voce rivela molto su di lui. Ad esempio, quando un uomo chiama perché ha problemi di piacere veloce (Così ho rinominato l'eiaculazione precoce perché ho trovato questo termine troppo negativo), quasi sempre il flusso della sua voce è anche troppo veloce. A seconda dello stato di ansia che accompagna questo flusso, farò una diagnosi diversa e il mio consiglio si adatterà al suo caso. Non c'è bisogno di vederlo nelle sue opere sessuali, il colore e la consistenza della sua voce mi informano. Da lì per essere in grado di prevedere la qualità dell'amante di un uomo che sente solo la sua voce, non esagerare. (Anche se!) (...)

La melodia è molto più importante delle parole che la compongono. Ecco per esempio un esercizio interessante se sei in una relazione. Per comunicare, puoi sederti di nuovo e scambiare in questo modo. Ti assicuro che ascolterai con molta più intensità le parole del tuo partner. Non sarai parassitato dai suoi gesti, dovrai cambiare la tua attenzione e la melodia entrerà nel tuo cuore con più profondità. Proprio come le parole saranno ascoltate più sicuramente. Possiamo essere infastiditi dal fisico di una persona ma una voce che per noi è spiacevole sarà tanto un handicap da considerare una relazionequalunque cosa con quella persona. Quindi ora, respira profondamente, sorridi quando parli e tutti ti troveranno molto più amichevole ".

Estratto da Vox riservato, Christophe Haag, Michel Lafon.

Come nasce la voce? In che modo è il vettore delle nostre emozioni? Tante domande esplorate in questo libro accattivante, arricchito da numerose testimonianze di professionisti della voce. Philippe Peythieu, la voce francese di Homer Simpson, Nicolas Poincaré, giornalista radiofonico, Christophe Caupenne, negoziatore RAID, l'ospite Brigitte Lahaie ...

Scoprirai anche quanto la voce influenzi il modo in cui comunichiamo con i nostri simili, nella sfera privata e professionale. Quattro business leader svelano i loro consigli per rendere le corde vocali un vero strumento di gestione.

Il più? I test e gli esercizi accessibili elaborati da questi due specialisti ti permetteranno di stabilire la tua diagnosi vocale e di apprendere tecniche semplici ed efficaci in modo che la tua voce diventi la tua migliore alleata.

Per leggere anche:- Quello che la tua voce dice di te
- La canzone da smorzare
- Coaching: hai mai pensato di lavorare la tua voce?
- La città della scienza dà voce

Guarda il video: La tua voce non è registrata?

Messaggi Popolari

Categoria Equilibrio, Articolo Successivo

I 10 migliori blog femministi
Equilibrio

I 10 migliori blog femministi

Mentre il 72% delle donne ritiene che il femminismo sia ancora rilevante, la nostra selezione di blog ti invita a tuffarti nella storia attraverso personalità femminili eccezionali, ridendo mentre decifrare gli stereotipi ancora presenti nella letteratura giovanile, denunciare i pub più macchinisti o leggere testimonianze di vittime del sessismo nella vita di tutti i giorni.
Per Saperne Di Più
Ritorno a scuola: 8 consigli per un ritorno al lavoro di successo
Equilibrio

Ritorno a scuola: 8 consigli per un ritorno al lavoro di successo

Il ritorno al lavoro ti preoccupa in anticipo. Per affrontare questo nuovo ritorno con il piede giusto, Sylvaine Pascual, allenatore specializzato in divertimento al lavoro e riqualificazione ti dà tutti i suoi consigli per un recupero di successo e senza stress. Non stressare Non cedere alla procrastinazione Preliminare lentamente il ritmo Prioritizzare Meglio organizzare Non dimenticare di prendersi del tempo per te Prendere buone risoluzioni Leggere anche: 15 citazioni per vivere meglio a scu
Per Saperne Di Più