Equilibrio

Le malattie mentali sono sempre spaventose

Pazzo, pazzo o pazzo ... Molti di noi stigmatizzano ancora le persone con condizioni psichiatriche. Eppure, più di una persona su due è coinvolta in qualche modo.

A monte della conferenza sulla malattia mentale che si svolgerà domani a Parigi *, la Fondazione FondaMental svela i risultati di un sondaggio sulla percezione dei francesi nei confronti di queste patologie **. E il minimo che possiamo dire è che la strada è ancora lunga per cambiare le nostre convinzioni.

Ad esempio, il 46% di noi associati malattie mentali e neurodegenerative malattie come il morbo di Alzheimer e di Parkinson e il 6% della popolazione è semplicemente in grado di citare un esempio di disturbi psichiatrici. Ma il peggio è probabilmente l'immagine che abbiamo di queste malattie: 42% di noi, ma sono anche associati con la follia e il 7% degli intervistati non esita a dichiarare che s è "pazzo" o "pazzo". Unica nota positiva: questa cifra è in calo rispetto a 5 anni fa.

Improvvisamente, i francesi non sono molto antipasti a strofinare i malati: la metà di noi non vorrebbe vivere sotto lo stesso tetto, il 35% sarebbe in imbarazzo a lavorare con loro, e il 30% ha difficoltà a prendere un pasto lo stesso tavolo Va detto che spesso associamo malattie mentali a disturbi estremamente debilitanti come bipolarismo, schizofrenia o autismo severo. Ma c'è meno pensiero di depressione, ansia generalizzata, fobie o burnout che fanno anche parte dei disturbi mentali.

Per far sì che le cose accadano, la Fondazione FondaMentale si concentra sulla prevenzione e sull'informazione. Infatti, 9 persone su 10 ammettono la mancanza di dati sull'argomento mentre, al contrario, il 76% di noi dichiara di essere ben informato sugli incidenti cardiovascolari. Una disparità che aiuta sicuramente a stigmatizzare i pazienti. E 'anche essenziale ricordare che ci sono fattori di rischio per queste malattie (stile di vita, i traumi dell'infanzia, uso di droghe ...) e che la diagnosi precoce può consentire l'esecuzione di un trattamento adeguato.

Sfortunatamente, la ricerca e la gestione di queste malattie sono ancora poveri genitori della medicina e, a differenza del cancro o della malattia di Alzheimer, non è attualmente pianificato un grande piano di sostegno finanziario.

* Prevenzione in psichiatria le chiavi per l'efficienza

** Indagine Ipsos-FondaMental-Klesia

Da leggere: il nostro file: curare lo stomaco contro le infezioni e la depressione

Il numero di persone con autismo aumenta bruscamente

Testimonianza: il mio figlio autistico mi ha insegnato il significato della vita

Guarda il video: I 5 DISTURBI MENTALI Più Gravi [I DEMONI DELLA MENTE]

Messaggi Popolari

Categoria Equilibrio, Articolo Successivo

Equilibrio

"Mi amo perché sono riuscito a trovarmi"

"Ho iniziato a dieta ben prima di essere un adolescente, e anche se non ero molto grasso in quel momento, volevo davvero liberarmi delle mie forme, e ho imitato mia madre, che era alla continua ricerca della magrezza. Sono diventato ossessionato dal cibo e sono andato ai farmaci e alla banda gastrica.
Per Saperne Di Più
Per sapere come ascoltare, si può imparare!
Equilibrio

Per sapere come ascoltare, si può imparare!

Per ascoltare, richiede sforzi piuttosto che predisposizioni. Cosa c'è di meno naturale che svanire a beneficio di un altro? Ma per credere a Martine Teillac, psicoanalista e autrice di "Adoro amare gli altri" (Primo), il gioco vale la candela: se prestare un orecchio attento permette ai nostri cari di sentirsi compresi, porta anche a per capire meglio se stessi.
Per Saperne Di Più