Equilibrio

Argilla: istruzioni per l'uso

Finalmente escono dal loro purgatory baba, queste rocce terrose con applicazioni multiple ea volte sorprendenti. Scopri i benefici dell'argilla.

Potremo leggere il tempo grazie all'argilla? Ricercatori del CNRS e dell'università di Nancy hanno appena dimostrato che un'argilla, nontronite, ha, in sospensione in acqua, le proprietà dei cristalli liquidi. Così possiamo sognare una visualizzazione nanoparticellare di nontronite ... Visione futuristica, lontana dalla vecchia immagine attaccata all'argilla, usata fin dall'antichità per trattare, abbellire, modellare statue, piastrelle o anfore.

Cosa rende l'originalità dell'argilla?

Tutte le rocce argillose sono composte principalmente di silice (con impurità sotto forma di elementi minerali che le colorano con tonalità diverse). Possono essere disposti in fogli molto sottili o in fibre microscopiche. È questa organizzazione che spiega le loro proprietà. L'acqua che scivola tra i fogli di argilla lo fa gonfiare, lo rende malleabile e modellabile.

Una bentonite, ad esempio, conserva fino a trenta volte il suo volume d'acqua. Clay ha il potere di assorbire anche gli odori: posto in una tazza, deodora il frigorifero. Ha anche la capacità di assorbire, cioè di intrappolare sostanze nocive, "lavorando come una spugna selettiva che catturerebbe e tratterebbe solo le tossine", afferma Philippe Andrianne, un botanico. essere
i "buchi" nelle molecole mantengono le impurità dalle forze elettrostatiche ... "

Quale argilla scegliere?

Per un effetto terapeutico, viene generalmente utilizzato solo il verde o il bianco. Ma meglio fidarsi della composizione sul pacchetto. Un illite (terreno calcareo della Francia settentrionale) sarà più assorbente della mont-morillonite (dalle cave del sud-est), apprezzata per le sue proprietà curative. La caolinite bianca, utilizzata nella fabbricazione della porcellana, sarà utilizzata per le sue proprietà coprenti o come sostituto del talco. Clay ha una vasta gamma cromatica le cui sfumature dipendono dagli ossidi che contiene.

Principali applicazioni:

esterno: su distorsione o distorsione, in uno strato da uno a due centimetri, una o due volte al giorno, fino a quando si sente dolore. "È usato in Africa per curare l'ulcera di Buruli", ha detto Jade Algre, naturopata, l'associazione Man and Clay, che organizza missioni umanitarie per rilevare i depositi sfruttabili terapeuticamente.

In maschera di bellezzaPreferisci l'argilla rossa, rosa o bianca, meno secca del verde. In caso di pelle fragile, non lasciare sedersi e aggiungere il miele.

internamente: "Nelle aree povere, per controllare la diarrea, è necessario contare 300 mg di argilla / kg di peso del paziente Versando acqua piovana, lascia riposare 10 minuti e beva tutto.Una cattura è sufficiente", spiega Giada Allègre.

Una preparazione altamente codificata:

Non usare mai : strumento o contenitore metallico.

Versare l'argillacoprire con acqua senza mescolare, altrimenti la miscela diventa appiccicosa.

Lascia riposarese possibile almeno un'ora. I puristi espongono la miscela al sole prima dell'uso. Se facciamo un impiastro, non appena l'argilla si è asciugata, la togliamo ... e la gettiamo sempre dopo l'uso.

internamenteda evitare se l'olio di paraffina è stato preso nelle ultime due settimane; grande cautela anche in caso di ipertensione, trattamento farmacologico e forte stitichezza.

1. Autore di "The Clay, ancestral medicine" (Amyris)

Di Martine Azoulai

Messaggi Popolari

Categoria Equilibrio, Articolo Successivo

5 succhi di frutta e verdura detox da consumare quest'estate!
Equilibrio

5 succhi di frutta e verdura detox da consumare quest'estate!

Perché curare la disintossicazione? Il nostro corpo subisce tutto l'anno aggressioni esterne ed interne di fronte ai picchi dell'inquinamento, nonché ai molteplici cambiamenti delle stagioni. Il che porta a: invecchiamento della pelle, carnagione grigiastra, occhiaie, stress, stanchezza ... Ecco perché è consigliabile fare una cura disintossicante almeno due volte l'anno.
Per Saperne Di Più
Evita le truffe per trovare case vacanze
Equilibrio

Evita le truffe per trovare case vacanze

Per trovare una casa vacanze senza dover pagare le spese di agenzia, Internet è uno strumento popolare. Tuttavia, sono comuni anche le false locazioni di noleggio e altre truffe. Per evitarli, è importante seguire questi pochi suggerimenti. Sistemazione stagionale: come evitare le truffe Trovare una casa vacanza da sogno non è mai stata più semplice e veloce che su internet.
Per Saperne Di Più