Equilibrio

L'opinione dello psicologo: "Qualsiasi sconvolgimento potrebbe scatenare"

Lascia il marito per una moglie. Scopri il punto di vista di Sabine Prokhoris, psicoanalista e filosofo, autore, in particolare, del "Sesso prescritto, la differenza sessuale in questione" (Champs / Flammarion).

Come può l'omosessualità essere così improvvisa e così tardi?

Sabine Prokhoris: In chiunque, più o meno inconsapevolmente, è presente la possibilità di una scelta sessuale diversa da quella che sembra dominante. Questo è il motivo per cui l'omosessualità può "cadere dal cielo" per vari motivi che, in un dato momento, danno origine a questo desiderio. Questo passaggio è quindi una storia di incontro. Trasformerà ciò che una persona pensava di essere e ridisegnerà ciò che è dormiente in essa. L'incontro ha spesso una funzione di mediazione con una parte di sé che non si conosce.

Il passaggio all'atto - in altre parole, l'atto sessuale - è, di fatto, solo la conseguenza di questo incontro?

Sì. È l'incontro che scatena il desiderio. Il desiderio nato da un'emozione, un disordine, qualcosa di se stesso che è influenzato da un tratto dell'altro: un gesto, una texture della pelle ...

Ci sono delle somiglianze in queste traiettorie?

Forse, ma non sono cause determinanti. Ogni traiettoria umana è
storie singolari e simili possono portare a scelte sessuali diverse. Che si tratti di riparare un vecchio dolore, di recuperare un'emozione dimenticata, di lasciare ciò che ci imprigiona, i percorsi sono molteplici. L'omosessualità - come l'eterosessualità - è legata in modo complesso al passato intimo, ma anche a ciò che si è pronti a vivere.

Ci sono tempi buoni per questo passaggio?

Qualsiasi sconvolgimento può essere innescato. Perché i punti di riferimento interni sono trasformati. Può essere un evento forte - lutto, divorzio, parto - ma anche un accumulo di piccole cose che ti fanno sentire fuori posto. Questo può portare a rinnovamenti decisivi, a volte attraverso il vuoto di una depressione.

Per continuare a leggere il file "Rifanno la vita con una donna":

Testimonianza: "All'inizio né lei né io sapevamo come fare!"

Testimonianza: "Dal momento che presumo, non ho paura degli occhi degli altri"

Testimonianza: "Tra le donne, siamo più attenti l'un l'altro"

Di Marie Le Marois

Messaggi Popolari

Categoria Equilibrio, Articolo Successivo

L'elenco di nomi che sono popolari
Equilibrio

L'elenco di nomi che sono popolari

Il vino dell'anno è illustrato da due tendenze: un arrivo in vigore delle figure dei ragazzi laterali del Vecchio Testamento e il gusto del retrò per le ragazze ... ragazze 1. Jade Louise 2. 3. 4. Emma Lea 5 Chloe 6. Lola 7. Lilou 8. Camille 9. Juliet 10. Manon Boys 1. Lucas 2. Raphael 3. Nathan 4.
Per Saperne Di Più
Equilibrio

"Spiare gli altri mostra un problema di autostima"

Quando la curiosità diventa malsana? Frederic Fanget. Volere sapere cosa sta succedendo è legittimo. Correre fuori dopo aver sentito un suono di lenzuola rugose, ad esempio, o conoscere il suo vicino, è umano. Questa curiosità che ci spinge a spiare gli altri non è necessariamente malsana, specialmente quando si tratta di relazioni sociali superficiali, cioè senza coinvolgere la nostra cerchia ristretta.
Per Saperne Di Più