Fuga

A Granville, Christian Dior, adoro

Le gonne Tailor Bar, Line H o Corolle sono state immortalate su carta patinata dai più grandi fotografi. La nuova mostra dedicata alla casa d'infanzia dello stilista sfoglia l'amore.

Giacca modello Ko-Ko-San Haute Couture collezione primavera-estate 2007. Foto: Patrick Demarchelier, 2007

Nella Sala degli Specchi di Versailles, collezione di abiti prêt-à-porter Autunno 2012 .. Foto: Inez van Lamsweerde e Vinoodh Matadin 2012

Cappello del modello Raout, collezione haute couture primavera-estate 1956, linea Arrow. Photo:
Henry Clarke / Galliera / Roger-Viollet.
Henry Clarke, Musée Galliera / Adagp, Parigi 2014.

Abito turchese, collezione Haute Couture autunno-inverno 1951, linea lunga. Foto: Cecil Beaton, Vogue Paris, Ottobre 1951

Abito Mozart, collezione Haute Couture primavera-estate 1950, linea Verticale. Foto: Copyright Norman Parkinson Ltd. / Per gentile concessione di Norman Parkinson Archive

Modelli della collezione Haute Couture autunno-inverno 2013. Foto: Paolo Roversi / Art + Commerce

Se i buongustai festeggiano sui famosi buccini della località balneare della Normandia, gli esteti vanno lì ogni anno per un rendez-vous quasi innamorato: la nuova mostra dedicata al papa di New Look.

Nel mezzo del giardino inglese composto darose rampicanti, un pergolato e ortensia e mughettoIl suo fiore preferito fortunato che ha ispirato il suo primo profumo Miss Dior, la villa rombi pende sulla scogliera disegnato alle isole britanniche.

Proprietà della città di Granville dal 1938, la casa d'infanzia di Christian Dior conserva il ricordo di sua madre Madeleine nella sua facciata rosa e nei suoi interni grigio perlato. Amore giardini, ha inviato al figlio che la sua passione ha tradotto in fiore si veste la cui scia immaginario ossessiona ancora quelli che li ha portati.

Amico di artisti, poeti, comici, Christian Dior è stato adulato e lo è ancora dai fotografi. Nel suo primo spettacolo il 12 febbraio 1947 per dare il suo ultimi dieci anni più tardi, poi a quelli emessi da Yves Saint Laurent, Marc Bohan, Gianfranco Ferré, John Galliano e Raf Simons Oggi, le creazioni di Dior attraggono l'obiettivo dei fotografi che hanno immortalato hanno campagne pubblicitarie lucidi o grandi, avendo cura di preservare lo spirito di Dior. Signore.

di Richard Avedon, Irving Penn, Cecil Beaton e Norman Parkinson a Helmut Newton, Nick Knight, Patrick Demarchelier e Vinoodh Matadin, tutti hanno partecipato al successo globale del couturier e della sua casa da 30 avenue Montaigne.

Florence Muller, commissario generale e Barbara Jeoffroy, Curatore associato, hanno messo a punto un corso di caleidoscopio intorno a diversi temi: le immagini mitiche della linea Dior, ritratti di moda, viaggi, Dior e Parigi, Dior e Versailles ... I Dior libro leggenda Immagini in uscita 30 April rivela questo dialogo permanente tra creatore e fotografi in scene intime e luoghi comuni mitici. Dscopri o trova Granville per il bene del suo museo.
Catherine Bézard

Dior Legend Images dal 3 maggio al 21 settembre 2014

Il libro Dior Images of legend

Guarda il video: MISS DIOR - La nuova Eau de Parfum

Messaggi Popolari

Categoria Fuga, Articolo Successivo

Quello che non sapevi di Lille!
Fuga

Quello che non sapevi di Lille!

L'architettura tipica della Vecchia Lilla, la Grand Place, l'influenza fiamminga, i campanili ... Lille è una città incredibile che merita di essere esplorata e visitata. Una città che ha molti aneddoti. Contiene la prima metropolitana automatica al mondo, un centro storico in cui i passaggi della guerra hanno lasciato tracce.
Per Saperne Di Più
Idea gourmet: la ricotta, una delizia senza calorie
Fuga

Idea gourmet: la ricotta, una delizia senza calorie

Dal suo pellegrinaggio nelle campagne siciliane, Fulvio Pierangelini, a capo del Verdura Golf & Spa Resort, ha attraversato i sentieri di grano che si protendono verso il sole e le terre devastate dall'appetito delle pecore regine, i produttori di ricotta. Quello vero, quello secco o quello fresco, quello che divoriamo dicendo che è il più povero dei formaggi: il 6,5% di grasso ... Di origine albanese, la famiglia Pollichino, fabbrica, nel cuore di questa montagna arida bruciata dal sole, il più
Per Saperne Di Più
Locanda dolce: affitti concierge!
Fuga

Locanda dolce: affitti concierge!

Sweet inn, un nome che ti dà immediatamente il desiderio di fare le valigie e andare per una notte, un weekend o una settimana di vacanza, mettiti nei panni di un nativo mentre sono trattati con piccole cipolle come in un palazzo. Ancora nuovo nel noleggio Combinando il piacere di essere a casa, mentre si godono i servizi alberghieri di una struttura multi-star, niente di meglio per disconnettersi dalla vita attiva.
Per Saperne Di Più