Equilibrio

Testimonianze: si amano ma vivono separatamente

Le coppie non conviventi vogliono una relazione stabile, ma anche una famiglia leggera ogni giorno, ricomposta in modo intermittente. Quello sarebbe il segreto della felicità?

"Ci è piaciuto avere una zona di riserva per i brutti giorni"

Florence e Felix, sei anni di non coabitazione

"Ero vedovo, divorziato dall'inizio, abbiamo scelto la non coabitazione, per evitare una situazione di promiscuità in un alloggio che sarebbe stato necessariamente piccolo. Ed era stato scottato da una ricomposizione familiare con la madre Suo figlio ed io abbiamo subito apprezzato il fatto che ognuno di noi aveva una zona di riserva per le brutte giornate e non ha cambiato le nostre abitudini: giovedì ho yoga, venerdì, lui ha il pianoforte. Ci vediamo alla fine della settimana, a casa, è più grande che a casa I miei figli sono lì, lo hanno accolto probabilmente perché Felix non si è stabilito a casa. innamorato di sua madre, non interpreta il suocero, non prende il posto del padre assente, va d'accordo con i miei figli e me con suo figlio, che vedo durante le vacanze ea volte quando lui l'ha, Ogni altro fine settimana, quando sei insieme, tu ed io ci siamo davvero dedicati l'uno all'altra, non c'è modo di passare la serata uno davanti alla TV, l'altro davanti al suo smartphone. Si è appena trasferito nel mio quartiere per avvicinarsi a casa mia. "

"Ho amato la mia casa"

Elisabetta e Pascal, tredici anni di non coabitazione

Quando ci siamo incontrati, aveva due figlie e io, un maschio e una femmina. Tutti i ragazzi, più o meno complicati. Dopo un anno di rapporti, Pascal mi ha parlato della convivenza e mi ha portato a visitare una proprietà in affitto, nello stile che gli piace; baracca da ridigitare in periferia. Mi ha fatto depresso, ho capito che amavo la mia casa, la mia intimità. Pascal non ha insistito. La sua ultima figlia viveva male per il divorzio. L'anno scorso ho comprato un piccolo appartamento, i miei figli sono spariti. Anche in questo caso la convivenza con Pascal non era all'ordine del giorno da quando ho comprato da solo. Viene spesso a casa mia, io no, lui vive in periferia in una casa dove non ho i miei punti di riferimento, non le mie cose. Abbiamo comprato una casa nel nord, è la nostra ancora, il nostro nido d'amore.

Guarda il video: Discorso inascoltato, bambini scrivono (figli separati)

Messaggi Popolari

Categoria Equilibrio, Articolo Successivo

Quali sono le virtù della pera?
Equilibrio

Quali sono le virtù della pera?

Frutta di stagione: sia croccante che fondente, la pera è conosciuta sin dall'alba dei tempi. Le sue innumerevoli varietà (oltre tremila) sono amici di climi temperati. Provengono da due origini, asiatiche ed europee, ma sono piuttosto classificate in base alla loro stagione di maturità.
Per Saperne Di Più
Biblioterapia: incontro con Guy Birenbaum
Equilibrio

Biblioterapia: incontro con Guy Birenbaum

Leggere per sentirsi meglio è la sfida della biblioterapia. Biblio come "libro", terapia come "cura". Guarisci con le parole? In ogni caso trovi supporto, conforto, un'opportunità per (ri) costruire. Il potere terapeutico della lettura Nel primo video della nostra serie dedicata a questa pratica in pieno svolgimento in Francia, Guy Birembaum, autore di "Mi sei mancato.
Per Saperne Di Più
Sport: tornare al timone a terra
Equilibrio

Sport: tornare al timone a terra

Con Lucile Woodward, coach, per seguire sul suo canale Youtube e su lucilewoodward.com "Inizia, anche senza ballerino ..." Se il bar sul pavimento si rivolge in particolare a coloro che hanno già praticato il balletto - loro troverà in un universo vicino e, se sono ancora flessibili, avrà presto successo - la disciplina è accessibile a tutti, perché è un'attività di mantenimento che rimane morbida "Accetti il ​​lato un po 'austero" Anche senza tutu o bar siamo qui in un clima di "balletto", con
Per Saperne Di Più