Record

In a Legging Box: la formula mensile per l'abbigliamento sportivo femminile

Spesso, parte della nostra motivazione per andare in palestra è nell'abbigliamento. Kamyar Majlessi lo capisce e ha lanciato nel 2016 Legging In a Box, un abbonamento mensile per abbigliamento sportivo da donna. Legging, reggiseno o pantaloncini, scoperta di un'azienda che vuole motivare lo sport.

Una palestra per il pubblico femminile

Legging in a Box vuole motivare le donne nel loro sport offrendo pezzi di abbigliamento sportivo che esaltano il corpo pur offrendo comfort e leggerezza. Il cuore del concetto è la scatola fitness. Ogni mese, una sorpresa viene inviata al cliente. È possibile scegliere tra pantaloncini, leggings o un reggiseno, solo il design rimane sconosciuto ai consumatori. Una formula audace per completare il tuo guardaroba, per avere una scelta varia e completa nello sportswear.

Diverse opzioni di scatola nel catalogo

Legging in a Box offre due opzioni: una scatola mensile, che consiste nel pagare la sua scatola di 29,99 euro al mese senza impegno e un abbonamento di un anno a 299,99 euro, offrendo molti vantaggi ai clienti. Infatti, oltre a pagare un tasso favorevole, quest'ultimo avrà due elementi in ogni scatola. Oltre a queste formule, l'e-commerce ha un negozio, costituito da una varietà di prodotti di ampio respiro, che vanno dall'abbigliamento fitness agli accessori lifestyle come costumi da bagno, bottiglie o banner per lo sport, permettendo i membri di divertirsi su una cotta di modello. Legging in a Box si adatta alle tendenze e ha più di 300 riferimenti al suo catalogo.

Nato appena due anni fa, Legging in a Box si impegna a evolversi, alla continua ricerca di articoli di qualità, essendo vicino ai suoi clienti, diversificando l'offerta del negozio offrendo sempre più prodotti. abbigliamento e ampliare le sue gamme verso lo stile di vita. Certo, il marchio vuole sviluppare nuove gamme di scatole a breve.

Messaggi Popolari

Categoria Record, Articolo Successivo

Pausa gourmet indimenticabile a La Maison du Biscuit
Record

Pausa gourmet indimenticabile a La Maison du Biscuit

Affari a conduzione familiare Che bella storia di famiglia di La Maison du Biscuit! "Dal 1903, abbiamo cinque generazioni di padre in figlio a fare cupcakes" con orgoglio annuncia oggi Kevin Burnouf alla testa della società. Situato sulla penisola del Cotentin, nel piccolo villaggio di Sortosville-en-Beaumont, il negozio è stato acquistato dai suoi genitori a metà degli anni 1990.
Per Saperne Di Più
Mensa biologica, biologica e vegana con influenze asiatiche
Record

Mensa biologica, biologica e vegana con influenze asiatiche

Cucina sana, vegetale e biologica Per lungo tempo, Christel Dhuit è stato interessato a cibi vegetali e biologici. Cresciuto in campagna, nel Loiret, tiene in memoria le buone verdure dell'orto di famiglia. Dopo aver vissuto in Nuova Zelanda per otto anni, dove ha scoperto un altro modo di cucinare, ha deciso di aprire il suo ristorante a Parigi.
Per Saperne Di Più
Hotel Perier du Bignon: lusso e serenità nel cuore della Mayenne
Record

Hotel Perier du Bignon: lusso e serenità nel cuore della Mayenne

È nel centro storico che nasconde un luogo intriso di storia, una piccola fetta di paradiso mentre gli sposi sognano. Questo grande edificio del XVIII secolo, costruito nel 1777 da Pierre Perier du Bignon, un ricco mercante di tela, è sopravvissuto attraverso i secoli prima di essere rinnovato nel 2004. Classificato come monumento storico, è stato restaurato allo stesso modo, con rispetto il più totale dei materiali.
Per Saperne Di Più
Un brutto colo
Record

Un brutto colo

Il punto colo con Stéphane Baudin. Quando vuoi un vero cambiamento di tonalità (o un ritorno al tuo colore naturale), il mio consiglio assoluto è di usare un vero colorista. Se il tuo colore non ti piace o se il tuo parrucchiere ha torto, dovrebbe farlo di nuovo, e con grazia.
Per Saperne Di Più