Equilibrio

La scelta del mestiere: ne parliamo quando con suo figlio?

A 18 anni, i nostri figli devono già determinare il loro futuro. Ma nel bel mezzo del diploma di maturità, cercare un percorso che può essere stressante e dare origine a scelte fatte rapidamente. Quindi, qual è il momento migliore per iniziare a pensarci?

Più giovane lo fai presto, più coerenti saranno le tue scelte. Ovviamente, tra i 15 ei 18 anni, la sua maturità si evolverà e il suo desiderio di diventare "rock star if nothing" o "explorer" si adeguerà alla realtà. Ma proprio, lui / lei avrà avuto il tempo di digerire le informazioni e abbandonare le sue illusioni (diventare ricco come pittore) o trovare un modo per renderle realistiche (guadagnarsi da vivere facendo il disegno in 3D). Alcuni insegnanti si danno questa missione, come Solange, professore di eco-giurisprudenza in un sobborgo sensibile. "I miei studenti fanno tre descrizioni di lavoro", spiega, "il lavoro dei loro sogni e i lavori che vorrebbero fare, che esplorano le qualità richieste per il lavoro in questione, i diplomi, le opportunità di lavoro, ecc." Questo lavoro permette già loro di affinare i loro desideri per scegliere le loro serie in 1 °. "Un'iniziativa adottata dalle istituzioni CDI che si concentrano sul post-Bac.

Sylvie Bordron, documentalista al CDI della scuola alsaziana, scuola privata sotto contratto statale, incontra regolarmente gli studenti della Seconde: "Facciamo biglietti da visita, studiamo i settori, consultiamo i siti. In secondo luogo, dà un senso agli studi e consente di non sovraccaricare il Terminale, già focalizzato sull'esame e sull'APB (ammissione post-Bac, Ed). "Più aspettiamo, più forte sarà la pressione. Camminiamo sui siti del CIDJ, l'Onisep (e la sua piattaforma monorientationenligne.fr), ilstudente, da Phosphore, è essenziale conoscere l'istruzione superiore, accedere a test di orientamento gratuiti e porre domande sui forum animati da consulenti. Un buon modo per vedere se vogliamo ancora studiare in Quebec nonostante l'inverno, quando "si agita". Anche se non ci muoviamo veramente a Termine ', non è troppo tardi per visitare i siti online di scuole e facs, per andare alle porte aperte e ai saloni ", ma avremo la testa farcito se vai a uno spettacolo generale senza pensare ", Julie Mleczko, specialista in questioni di orientamento presso Studyrama. "È meglio puntare a uno spettacolo basato sui tuoi interessi, ad esempio le fiere del web, decidere le conferenze che ti interessano o lo stand della scuola che vorresti vedere." Impara, non per essere abusato; se alcune scuole parlano di "livello principale", non possono rilasciare il titolo di "master".

Guarda il video: Erkenci KuÅŸ episodio 9 sottotitoli in inglese & sub ita esp

Messaggi Popolari

Categoria Equilibrio, Articolo Successivo

Discriminazione: il sovrappeso fa male soprattutto le assunzioni delle donne
Equilibrio

Discriminazione: il sovrappeso fa male soprattutto le assunzioni delle donne

Il 6% dei disoccupati e il 10% dei disoccupati sarebbero stati discriminati a causa del loro aspetto fisico. Ciò si riflette nella nona edizione del Barometro del Difensore dei diritti e dell'OIL sulla percezione della discriminazione nell'impiego (1). Per il 33% dei disoccupati (il 36% delle donne e il 31% degli uomini) che dichiarano di essere stati discriminati durante l'assunzione, l'aspetto fisico è il secondo criterio citato (29% da donne e 20% da uomini), dietro l'età.
Per Saperne Di Più
10 tecniche per finire con i suoi complessi
Equilibrio

10 tecniche per finire con i suoi complessi

Troppo grande, troppo timido, non abbastanza petto ... questo è quello che senti da molte donne. Se per alcuni di questi piccoli complessi ci sono solo passeggeri, in altri creano un vero malessere che rovina la vita. I complessi derivano "da una sensazione di inferiorità che genera un comportamento timido e inibito" secondo una definizione di Larousse.
Per Saperne Di Più