Cultura

Cosa vedere a teatro questa settimana? Il misantropo

Mentre Canal + sta attualmente trasmettendo "Alceste Bicycle", già visto da un milione di persone nel cinema, è ora di andare a scoprire, al teatro del lavoro, il Misantropo con Michel Fau e Julie Depardieu.

(Michel Fau e Julie Depardieu. Foto dr)

Sul palco del teatro dell'Opera, non è in bicicletta, ma è lui, nella carne. Alceste, "il Misantropo", quello che biasima la menzogna, la fatuità, l'ipocrisia degli uomini. Alceste incarnato da Michel Fau, che firma anche la messa in scena. Un attore incredibilmente brillante ed espressivo, credibile nella sua rivolta contro la preziosità ridicola dell'entourage di Célimène. La scelta del suo cuore, nonostante tutti i suoi difetti e incostanza. Celimene nell'egoismo dei suoi vent'anni, che intende ricevere l'amore di tutti ma non di pronunciare per nessuno. Un personaggio che difficilmente un po 'per incarnare Julie Depardieu, non proprio nello stesso registro dei suoi partner, ma ha comunque una bella presenza.

Il gioco, la lingua di Molière sono meravigliosi. Per niente datato. Tutte le ragazze erano una piccola giornata di Celimene e spesso sentiamo Alceste affrontare troppa ipocrisia, anche se non vogliamo ritirarci dal mondo. Suoniamo anche la Philinte quando proviamo a salvare la capra e il cavolo. Corri a vedere questo Misantropo!

Sylvie Metzelard

Il misantropo al teatro del lavoro, 55 rue de Clichy, Parigi 9; 01 44 53 88 88;

Per vedere anche

Il contrabbasso con Clovis Cornillac

Antigone con Françoise Gillard

Guarda il video: Smontaggio di un palco

Messaggi Popolari

Categoria Cultura, Articolo Successivo

Edith Piaf: i tributi continuano
Cultura

Edith Piaf: i tributi continuano

Dopo due serate emozionanti a New York (Francofolies e concerto di Patricia Kaas), la TV francese mette Edith Piaf sotto i riflettori questo autunno. Ecco cosa non dovresti perdere sul piccolo schermo, che tu sia un ammiratore del bambino o un semplice curioso. Dopo il documentario di grande successo di Philippe Kohly, in onda all'inizio di questa settimana su France 3 ( "In amore Piaf"), programma di TF1 5 ottobre "intimo Piaf", un documentario Valerie Exposito miscelazione filmati originali e
Per Saperne Di Più
Michel Tournier: la morte di un re
Cultura

Michel Tournier: la morte di un re

Pensava che la sua vita fosse durata abbastanza a lungo. "Non ho commesso il suicidio, ma trovo che ho troppa esperienza, ha confidato nel 2010. Soffro di vecchiaia:. Io non intraprendere nulla, io viaggio più mi annoio". Michel Tournier è morto questo Lunedi 18 gennaio alle sua casa di Choisel nella valle di Chevreuse (Yvelines), pochi giorni dopo il suo amico Pierre Boulez e un anno dopo il suo caro Lucien Clergue.
Per Saperne Di Più
Dany Boon presto super ... misogynist!
Cultura

Dany Boon presto super ... misogynist!

A due anni dal successo di Supercondriaque (5,2 milioni di spettatori), Dany Boon sta per tornare dietro la telecamera. È infatti il ​​2 marzo che attaccherà le riprese di Raid crazy, una commedia d'avventura co-prodotta dalla sua compagnia Les Productions du Ch'timi e Pathé. Questo progetto vedrà lo sport un berretto tripla autore, regista e attore, dal momento che l'autore orgoglioso di Giù al Nord (20,4 milioni di spettatori) e Niente da dichiarare (8 milioni) sarà la replica della sua giovan
Per Saperne Di Più