Equilibrio

Allergie: perché i ritardi sono così lunghi per un appuntamento?

Secondo uno studio di Doctolib.fr ci vuole circa un mese in attesa di un incontro con uno specialista. Scopri perché ...

Lacrimazione degli occhi, naso chiuso o starnuti ti stanno bene in primavera? Ottenere la diagnosi giusta richiede passare attraverso la scatola degli allergici. Tuttavia, per fissare un appuntamento con questo specialista, è meglio non avere fretta, soprattutto nei giorni di sole! Uno studio del sito Doctolib.fr rivela che in media ci vuole un mese di attesa ad aprile contro le 7 settimane di giugno, con un balzo del + 26%. Il problema? Fino ad ora, l'allergologia non è stata riconosciuta come una specialità a sé stante, ma come una disciplina acquisita da medici di medicina generale o specialisti attraverso un diploma di studi complementari o una capacità. Ma solo 25 praticanti sono stati formati in Francia ogni anno, secondo l'unione francese degli allergici. 1.200 allergologi in un paese che ha circa 18 milioni di persone allergiche, è piccolo! Le cose dovrebbero cambiare poiché il governo ha appena riconosciuto la disciplina come una specialità e sta formando 30 studenti nel prossimo futuro. Nel frattempo, è meglio armarsi di pazienza, consultare ... il tuo GP!

Guarda il video: Erkenci Kus 9 Episode (Eng, Ital, Fr, Span, Por sub)

Messaggi Popolari

Categoria Equilibrio, Articolo Successivo

Incentivi, la chiave per soddisfare i bambini?
Equilibrio

Incentivi, la chiave per soddisfare i bambini?

"Educare è quello di fornire l'energia necessaria per la crescita, voglia di crescere", ha detto Mary Gilbert, autore di "Non ho l'autorità" (1). Niente di meglio che l'incoraggiamento a trasmettere questo desiderio di andare avanti. Il Dottorato di Istruzione afferma: "Incoraggiare il bambino è garantire una fedele attenta, positiva, che supporta in ogni campo.
Per Saperne Di Più
Lo spuntino che vogliamo
Equilibrio

Lo spuntino che vogliamo

Lo spuntino ideale? È secondo i suoi desideri, non esiste una regola stabilita. Françoise Bon, un consulente dietetico e naturopatico, suggerisce invece di scegliere frutta fresca e stagionale. "È impreparato e i carboidrati vengono assorbiti in questo momento della giornata senza alcun danno alla linea.
Per Saperne Di Più