Cultura

5 cose da sapere prima di leggere Millennium 4

Lisbeth Salander è finalmente tornato! Dopo una campagna di lancio abilmente orchestrata, "What Is not Kill Me" di David Lagercrantz (1) è uscito oggi. Di cosa parla questo quarto volume della serie Millennium? Perché alcuni chiedono un boicottaggio? Vi diciamo tutto

Chi è David Lagercrantz? L'autore della trilogia Millennium, Stieg Larsson, è morto di infarto nel 2004, prima di aver assaporato il successo dei suoi libri. Per scrivere questa quarta puntata, la casa editrice Norstedts ha fatto appello all'ex giornalista David Lagercrantz.

Questo svedese di 52 anni che ha già assaporato il bestseller: è lui che ha firmato l'autobiografia di Zlatan Ibrahimovic, ha venduto oltre un milione di copie e selezionato per l'equivalente dello svedese Goncourt.

Nel "diario di bordo" ha pubblicato all'inizio di agosto nel Dagens Nyheter (e di chi Il punto estratti pubblicati), dice che il suo anno e mezzo di scrittura è stato molto difficile. Spiega di aver sperimentato maniaquerie, depressione, dubbi, ansia.

Un segreto ben tenuto. "Ho usato un computer senza connessione a internet, abbiamo usato i nomi in codice, non abbiamo inviato nulla tramite e-mail e quando abbiamo inviato il manoscritto ai traduttori, l'abbiamo fatto con i corrieri personali". David Lagercrantz ha detto a RTL.
Le case editrici locali dovevano quindi tradurre e correggere il manoscritto su PC protetti. Ciò non ha impedito che il sito di Actes Sud venisse violato nella notte tra il 25 e il 26 agosto. Un tentativo di rubare il prezioso manoscritto. Invano

Spionaggio al momento dei big data. La rivista Millenium ha cambiato proprietario. I critici accusano Mikael Blomkvist di essere un "vero" e ha in programma di cambiare lavoro. Una sera tardi, Blomkvist riceve una chiamata dal professor Frans Balder, un ricercatore leader nel campo dell'intelligenza artificiale. Balder afferma di avere informazioni sensibili sul servizio di intelligence degli Stati Uniti. È stato anche in contatto con una ragazza, un hacker fuori dall'ordinario, che assomiglia a una persona che il giornalista conosce fin troppo bene. Mikael Blomkvist spera di avere finalmente lo scoop Millénium e ha bisogno di così tanto.
Lagercrantz ha scelto come principale cornice spionaggio tecnico-industriale e sorveglianza elettromagnetica (telefono e Internet), condotta su larga scala dall'Agenzia statunitense per la sicurezza nazionale (NSA), e che Lisbeth Salander hackererà l'intranet .

Chiede il boicottaggio I decisori di questa estensione romantica sono gli eredi legali ma illegittimi di Stieg Larsson, cioè suo padre e suo fratello. Incapace di sposarsi, Eva Gabrielsson, la sua compagna da 32 anni, è stata privata dei frutti del successo della pubblicazione della trilogia millennio e di ogni autorità morale sul lavoro di un uomo di cui aveva condiviso ideali e passioni. Per solidarietà, una parte dell'intellighenzia svedese chiede, quindi, di boicottare questo quarto volume.

Un bestseller ha annunciato. Actes Sud, l'editore francese di " Cosa non mi uccide? ha annunciato un primo pareggio di 500.000 con una libreria, questo 27 agosto, 350.000 copie. In tutto, 2,7 milioni di Millenium 4 saranno sugli scaffali dei rivenditori in 25 paesi. E quando sappiamo che la trilogia scritta da Larsson ("L'uomo a cui non piacevano le donne", poi "La ragazza che ha sognato una lattina di benzina e una partitae "La regina del palazzo abbozza") ha già venduto più di 80 milioni di copie, probabilmente è solo un inizio ...

Bonus: un estratto. "Chi altri se non Lisbeth Salander atterra così con i suoi grandi zoccoli senza guardare la gente negli occhi, cacciandoli da casa e scavando i segreti dei loro computer? E per frasi come "Non intendo dormire con te, nemmeno un po '"? Deve essere stato Lisbeth. E questo soprannome, Fifi. Lisbeth tutto sputo. "

Finalmente, lui è qui! Millennium 4 atterra su tutti i libri, dopo mesi di polemiche e speculazioni. Da questo giovedì mattina, dieci anni dopo l'uscita della prima puntata della trilogia, la continuazione delle avventure di Lisbeth Salander, il più talentuoso (e più tatuato!) Hacker del mondo, e il giornalista investigativo Mikaël Blomkvist, è disponibile in 25 paesi.

La casa editrice svedese Norstedts ha fatto di tutto per mantenere la suspense: solo un breve riassunto della trama è stato svelato. Nessuno potrebbe leggere "Ciò che non mi uccide "avaGiovedì, "nemmeno i giornalisti, un processo che ha scricchiolito i circoli letterari e vale la pena di David Lagercrantz boicottare diversi media.

Cosa pensare di Millennium 4?

Il mondo parla di un "libro di successo", aggiungendo che "mentre in piedi dalla imitazione stilistica, David Lagercrantz non tradisce il mondo immaginario di Stieg Larsson. (...) Oltre alla narrazione efficace, gestisce bene l'intreccio scene e l'alternanza di punti di vista, così come ritratti convincenti. "RTL conferma:" "Cosa non mi uccide "Sta facendo bene con. Troviamo ricordare con piacere i due eroi della serie, Blomkvist e Lisbeth Salander, una trama ben congegnata, radicata nella spirito del tempo." EtJulie di Mallaure punto per concludere: "Qualche sciocchezza si chiude, Lagercrantz mantiene le sue promesse e le sue millennio, la strada. Puoi andare in libreria. "

Ai tuoi diariLa Fnac Saint Lazare, a Parigi, riceve David Lagercrantz per un incontro, seguito da una sessione di firma, lunedì 31 agosto alle 18:00.

(1) Atti del sud.

Per leggere anche:
- "La ragazza sul treno" di Paula Hawkins
- Top 5 polari dell'estate

Guarda il video: rituali prima di leggere la mappa

Messaggi Popolari

Categoria Cultura, Articolo Successivo

Bénabar lascia cadere la maglia per Paris Match
Cultura

Bénabar lascia cadere la maglia per Paris Match

Bénabar sulla copertina di Paris Match, edizione dal 19 al 25 settembre Dopo Léa Seydoux sulla copertina di Lui, Lara Fabian per Gala e presto Kate Moss per 60 anni sulla rivista Playboy ... Ora è il turno di Bénabar di posare nuda! L'interprete di "The Butterfly Effect" ha posato nell'abito di Adam per il Match di Parigi.
Per Saperne Di Più
Il mio fine settimana a Cabourg tra le stelle
Cultura

Il mio fine settimana a Cabourg tra le stelle

Il Festival di Cabourg è un po 'come Cannes. Sulla Costa Azzurra, tre barriere di sicurezza e due veglie ti separano costantemente dalle stelle e dagli spettatori (almeno fino a tarda notte) ... Sulla costa della Normandia, attori e registi sono a portata di mano mano. E anche se noi commerciamo con loro due banalità e concordato uno scherzo, è piuttosto divertente vedere, al piano bar del Grand Hotel caro a Proust, Doria Tillier e una confezione di giovani attrici francesi felicemente massacran
Per Saperne Di Più
Il ritorno di Arturo Brachetti
Cultura

Il ritorno di Arturo Brachetti

Brachetti, vedi, l'uomo che cambia e si trasforma più velocemente della sua ombra, incarnando dozzine di personaggi in un'atmosfera molto cinematografica? Lo zebulon italiano ritorna ma come maestro di cerimonie, questa volta, circondato da otto maghi pazzi. Un'esperienza in cui lo spettatore è invitato a passare dall'altra parte dello specchio ... Poesia, umorismo, burlesque, ciò che ha sempre reso la mappa Brachetti rimane rilevante.
Per Saperne Di Più