Cultura

Candidati all'Oscar 2016: The Revenant guida in testa

The Revenant di Alejandro Inarritu, con Leonardo DiCaprio, un favorito agli Oscar del 2016 con 12 nomination, 10 per Mad Max Fury Road e 7 per Seul on Mars. Verdetto il 28 febbraio.

Copyright 2015 Fox del ventesimo secolo

Già ricco di tre Golden Globe, Il Revenant di Alejandro Inarritu sta portando avanti la sua spietata corsa agli Oscar, le cui nomination sono state annunciate giovedì. In dodici categorie, tra cui miglior film, miglior regista e miglior attore per Leonardo DiCaprio, il western-sopravvivenza, atteso sugli schermi francesi il 24 febbraio, fa un passo avanti Mad Max Fury Road, il sopravvivenza futurista George Miller (10 nomination), e Solo su Marte, il sopravvivenza Spacley di Ridley Scott (7 nomination). Basti dire che non ci saranno molte domande sul ricamo inglese alla cerimonia ...

Una delicata sorpresa, tuttavia, in questa lista: la nomination di Charlotte Rampling come miglior attrice per 45 anni, un dramma di Andrew Haigh in cui il più francese degli inglesi (con Jane B., ovviamente) scopre il volto nascosto di suo marito dopo quarantacinque anni di matrimonio (uscito il 27 gennaio). Lato francese, infine, l'incredibile gruppo di ragazze di mustang può vantare il trofeo del miglior film étanger, anche se, come nei Golden Globes, Figlio di Saul rischio di vincere. Verdetto il 28 febbraio!

Miglior film

Mad Max: Fury Road

Il Revenant

stanza

riflettore

The Big Short The Casse of the Century

Brooklyn

Solo su Marte

The Spy Bridge

Miglior regista

Alejandro Gonzalez Inarritu per Il RevenantGeorge Miller per Mad Max: Fury RoadThomas McCarthy per riflettoreAdam McKay per The Big ShortLenny Abrahamson per stanza

Miglior attore

Leonardo DiCaprio in Il RevenantBryan Cranston in Dalton TrumboMichael Fassbender in Steve JobsEddie Redmayne in La ragazza daneseMatt Damon in Solo su Marte

Migliore attrice

Brie Larson in stanzaCate Blanchett in carolaSaoirse Ronan in BrooklynAlicia Vikander in La ragazza daneseJennifer Lawrence in gioiaCharlotte Rampling in 45 anni

Miglior attore non protagonista

Christian Bale in The Big ShortTom Hardy in Il RevenantMark Ruffalo in riflettoreMark Rylance in The Spy BridgeSylvester Stallone in credo

Miglior attrice in un ruolo di supporto

Jennifer Jason Leigh in Gli 8 bastardiRooney Mara in carolaRachel McAdams in riflettoreAlicia Vikander in Ex MachinaKate Winslet in Steve Jobs

Migliore sceneggiatura originale

riflettore
The Spy Bridge
Ex Machina
Vice Versa
Straight Outta Compton

Miglior scenario adattato

The Big Short
Brooklyn
carola
Solo su Marte
stanza

Miglior film d'animazione

Vice Versa
Anomalisa
Arlo's Journey
Shaun le pecore
Ragazzo e il mondo
I ricordi di Marnie

Miglior film straniero

L'abbraccio del serpente (Britannico)
mustang(Francia)
Figlio di Saul(Ungheria)
Theeb(Jordan)
Una guerra(Danimarca)

Miglior documentario

Amy
Cartel Land
Lo sguardo del silenzio
Che cosa è successo, signorina Simone
Inverno acceso: lotta per la libertà dell'Ucraina

La migliore musica

Thomas Newman per The Spy BridgeCarter Burwell per carolaEnnio Morricone per Gli 8 bastardi
Johann Johannsson per SicarioJohn Williams per Star Wars The Force Awakens

La migliore canzone

Guadagnato (50 tonalità di grigio)
Manta Rey (Esecuzione di corse)
Simple Song # 3 (gioventù)
Til It Happens To You (Il terreno di caccia)
Scrivere sul muro (spettro)

La migliore fotografia

carola
Gli 8 bastardi
Mad Max Fury Road
Il Revenant
Sicario

Le migliori decorazioni

The Spy Bridge
La ragazza danese
Mad Max Fury Road
Solo su Marte
Il Revenant

I migliori costumi

carola
Cenerentola
La ragazza danese
Mad Max Fury Road
Il Revenant

Il miglior trucco

Mad Max Fury Road
L'uomo di 100 anni che è uscito dalla finestra ed è scomparso
Il Revenant

I migliori effetti visivi

Ex Machina
Mad Max Fury Road
Solo su Marte
Il Revenant
Star Wars The Force Awakens

Miglior editing

The Big Short
Mad Max Fury Road
Il Revenant
riflettore
Star Wars The Force Awakens

Migliore editing audio

Mad Max Fury Road
Solo su Marte
Il Revenant
Sicario
Star Wars The Force Awakens

Il miglior mix

The Spy Bridge
Mad Max Fury Road
Solo su Marte
Il Revenant
Star Wars The Force Awakens

Miglior cortometraggio

Ave Maria
Primo giorno
Tutto andrà bene
Shok
balbuziente

Miglior cortometraggio animato

Bear Story
prologo
Super Team di Sanjay
Non possiamo vivere senza cosmo
World of Tomorrow

Il miglior cortometraggio

Body Team 12
Chau, oltre le linee
Spettatori della Shoah
Una ragazza nel fiume: il prezzo del perdono
Ultimo giorno di libertà

Prima di conoscere i grandi vincitori, scopri l'intervista esclusiva di Will Poulter. Il giovane interpreta un giovane trapper al fianco di Leonardo DiCaprio Il Revenant :

Candidati agli Oscar 2016: The Revenant ...
Leonardo DiCaprio: "Uno dei più ...
Oscar 2016: Alleluia, Leo ce l'ha fatta!
Allora, come va The Revenant?
Karin Viard: "Mi piace interpretare il ...
The Juliette Moltes Workshop, un allenamento ...
Intervista: Valérie Lemercier si svela per ...
Rachida Brakni: "Odio prendere ...
Video: 5 domande (indiscrete) a ... Camille ...
Golshifteh Farahani: "È il nostro ego che ...

Messaggi Popolari

Categoria Cultura, Articolo Successivo

Il libro senza immagini: fenomeno del fine settimana
Cultura

Il libro senza immagini: fenomeno del fine settimana

Questo è l'evento letterario giovanile della settimana, Il libro senza immagini appare in Francia dopo aver fatto una scatola negli Stati Uniti. Il suo principio si basa su un testo formattato su pagine bianche e un'istruzione punteggiata come un ordine: "Tutte le parole che sono scritte nel libro devono essere pronunciate ad alta voce dalla persona che sta leggendo.
Per Saperne Di Più
Marina Hands:
Cultura

Marina Hands: "Più cambi, più felice sono!"

Non siamo seri quando abbiamo (quasi) 40 anni. Prima di celebrare con dignità il nuovo decennio il 10 gennaio, Marina Hands si diverte e ci stiamo divertendo in Chic !, Una commedia pazzesca di Jérôme Cornuau. Suona la temuta Hélène Birk, assistente della diabolica Alicia Ricosi (Fanny Ardant), una stilista che, alla vigilia della presentazione della sua nuova collezione, è colpita da una profonda depressione.
Per Saperne Di Più
Perché il gabinetto delle curiosità ci affascina sempre?
Cultura

Perché il gabinetto delle curiosità ci affascina sempre?

26 marzo 2014, a Parigi, di Sotheby vendita dal titolo Curiosità: un look moderno, sia, dice la famosa casa d'aste, "una vasta gamma di oggetti che hanno avuto il loro posto in entrambi gli armadi curiosità dei secoli passati solo in amatori più contemporanei ". Infatti, sono offerti una collezione di maschere Noh giapponese, un tubo di oppio Ottomano o un coltello in acciaio Toledo con un manico set un'allegoria della morte dal 1861.
Per Saperne Di Più